Trombare Meglio: 4 tecniche e 5 Posizioni per Imparare a Trombare Meglio

Trombare meglio è uno dei principali obiettivi di molti uomini e questo si rivela molto importante, nonché un punto a tuo favore se stai cercando di migliorare le tue abilità sessuali. Infatti, migliorarti significa migliorare la tua vita sessuale per te, ma anche per la tua partner o per tutte le donne che verranno a letto con te.

Purtroppo per la popolazione femminile (e fortunatamente per te), quelli che effettivamente si impegnano e si danno da fare per imparare come trombare meglio… sono davvero pochi. Per non parlare di tutti gli uomini che pensano di non avere più nulla da imparare e che comunque continuano a lasciarsi dietro una scia di donne insoddisfatte!

Quindi, essere qui a leggere è per te un grande passo verso una migliore vita sessuale, nonché verso un maggiore successo con le donne che, ovviamente, preferiranno te a tutti gli altri uomini che non hanno grandi abilità sessuali e che non fanno nulla per migliorarsi!

Poi, devi anche considerare che quando una donna è più soddisfatta a letto… si impegna per regalare anche all’uomo tantissima soddisfazione in più!

In pratica, imparare a trombare meglio ti porterà solamente a guadagnarci! Sei pronto per ottenere tutto questo?

Sei hai risposto sì, continua a leggere…

Prima di proseguire la lettura dell’articolo ti consiglio di leggere e scaricare il report “Diventare il “RE” Degli Orgasmi Femminili” cliccando qui

Come diventare un Dio del Sesso in 5 passi

In questo special report potrai scoprire le 5 cose che ogni donna vuole, di cui ha bisogno e che sogna per la sua vita sessuale.


Impara questi 5 passi e, inevitabilmente, la tua donna ti vedrà come un Dio del Sesso!

Scoprirai il segreto nonché il punto di partenza, quanto sono importanti le emozioni per le donne e come devi usarle, come eccitarle anche mentalmente (una cosa fondamentale!!), conoscerai la tecnica che non fallisce mai e molto altro!

Iniziamo?

Come Trombare Meglio: Tutto parte dalla mente…

Beh, mi sento di dirti una cosa: se parti con l’idea che non puoi farcela a far impazzire le donne, non ce la farai. Se invece pensi di non aver bisogno di imparare nient’altro, è proprio quello che accadrà. In pratica, tutto parte dalla mente, sia per le donne che per gli uomini.

Per gli uomini è importante sentirsi sicuri e fiduciosi a livello sessuale, ma anche avere la volontà di imparare nuove cose e sentirsi certi di potercela fare. D’altra parte, l’eccitazione sessuale parte dalla mente e quindi le donne hanno bisogno di essere stimolate anche a livello mentale.

Perciò, la prima cosa che devi sapere non è altro che un duplice segreto che pochi uomini mettono in atto: se vuoi migliorare a letto e trombare meglio, devi in primis essere convinto di volerlo fare e di poterci riuscire.

Per le donne invece, se non impari a stimolarle anche mentalmente, non riuscirai a eccitarle abbastanza al fine di essere pienamente soddisfatte della propria vita sessuale. Questa eccitazione mentale può essere provocata in parte dalla tua sicurezza e fiducia sessuale, ovvero elementi che piacciono molto alle donne anche al di fuori della camera da letto. Per eccitarle pienamente a livello mentale, dovrai capire anche come far leva sulle emozioni e poi usare una tecnica che non fallisce mai. Fra poco, andremo a vedere tutto questo nel dettaglio.

Per quanto riguarda la mente, devi sapere che ovviamente anche per te ha un ruolo importante per quanto riguarda l’atto sessuale in sé e non solo relativamente alla voglia di imparare e di riuscire a trombare meglio. Infatti, l’erezione avviene a livello fisico, ma chi la scatena è sempre il cervello: se non sei abbastanza tranquillo e concentrato su quello che sta accadendo, sarà difficile ottenere un’erezione potente. Se poi sei stressato e pensieroso, non riuscirai neanche a concentrarti sul piacere della tua partner che, di conseguenza, non riuscirà a provare abbastanza piacere e/o, peggio ancora, penserà che tu non sei abbastanza interessato a lei!

In ognuno di questi casi, la tua vita sessuale ci va a rimettere, in quanto non sarai in grado di lasciarti andare e neanche di concentrarti su quello che sta accadendo. In pratica, quello che devi fare è partire con l’idea che puoi migliorare, ma dovrai anche essere in grado di gestire lo stress e vivere ogni rapporto sessuale appieno, senza avere altro per la mente.

È un po’ come quando si dice: i problemi si lasciano a casa e non si portano al lavoro… Perché si dice questo? Perché altrimenti non riusciamo a concentrarci sulle nostre mansioni e finiamo per sbagliare.

Beh, lo stesso vale per la tua vita sessuale. Se ti porti i problemi a letto, il cervello penserà a tutt’altro o comunque non sarà pienamente concentrato su quello che sta accadendo. Il risultato? Un’erezione peggiore, una perdita dell’erezioni improvvisa e/o comunque non sarai in grado di soddisfare pienamente la partner… e questo significherà tutt’altro che trombare meglio.

Pertanto, per riuscirci a trovare meglio devi:

  • essere convinto che vuoi migliorare e che tu puoi riuscire a far letteralmente impazzire una donna (NON devi mai pensare il contrario o potrà rivelarsi deleterio e/o scatenare una forte ansia da prestazione)
  • lasciare i problemi fuori dalla camera da letto e concentrarti su quello che sta accadendo, nonché sul piacere della partner
  • lavorare sull’eccitazione mentale della donna.

Detto questo, andiamo a vedere come migliorare le tue abilità relative all’ultimo punto e qual è la tecnica da non sottovalutare. Poi andremo anche a capire come lavorare sul piacere fisico della tua donna e a vedere alcuni suggerimenti da non sottovalutare.

Con le donne devi usare le emozioni

Come abbiamo detto, una donna va eccitata anche mentalmente. Per farlo, potrà essere molto utile il fatto che tu sia sicuro di te e fiducioso delle tue potenzialità sessuali e non, ma ci vuole anche altro. Devi capire come fare leva sulle sue emozioni.

Farlo non è così difficile. In realtà, basta solo rispondere a una domanda, trarne le conseguenze e iniziare ad agire… Cosa emoziona una donna al punto di scatenare una forte eccitazione e attrazione sessuale nei confronti di un uomo?

Oltre alla sicurezza e alla fiducia, una donna vuole sentirsi protetta, dominata, amata, curata e sostenuta dall’uomo che frequenta. Se lui riesce a fare queste cose, l’attrazione nei suoi confronti aumenta. Sembra banale, in quanto a noi uomini basta quasi vedere una bella donna nuda per eccitarci e volerla penetrare. Per le donne, invece, non è così…

La verità è che possono anche vedere un bell’uomo nudo e girarsi, o anche provare disgusto! Non è l’uomo in sé che fa bagnare una donna… ma è il suo atteggiamento!!

Quindi, per trombare meglio, è opportuno far leva su queste emozioni e farla sentire protetta, dominata, amata, curata e sostenuta… In parole povere, cosa devi fare?

Per farla sentire protetta, puoi tirare fuori il tuo istinto di protezione in maniera semplice: puoi prenderla per mano mentre attraversate la strada, proteggerla da una folla in discoteca o recuperarla in tempo se per caso sta cadendo. Sappi anche che se hai a che fare con una donna con uno o più figli e desideri che lei si senta attratta da te, dovrai farle vedere (presto o tardi) che hai lo stesso istinto di protezione anche nei confronti dei suoi ragazzi.

Per farla sentire dominata, puoi prendere l’iniziativa per il sesso, esplorare il suo corpo senza timore e farle provare un grande piacere sessuale. Anche gesti come tirarle lievemente i capelli, sculacciarla o sbatterla (senza farle male!) al muro e darle un bacio super appassionato sono metodi ottimi per far sentire una donna dominata da te e, conseguentemente, anche estremamente attratta.

Amata, curata e sostenuta. Qui siamo su un altro livello e se ti importa di lei non farai fatica a farla sentire in questo modo dandole le giuste attenzioni, prendendoti cura di lei e preoccupandoti per lei, nonché dandole il giusto sostegno quando ne ha davvero bisogno.

Facendo queste cose, potrai far leva sulle sue emozioni e anche farla sentire più attratta da te (la mente di una donna si eccita così… ricordatelo… e il resto vien da sé).

Dopodiché, cosa accadrà?

Beh è ovvio che una donna molto attratta si lascia andare più facilmente, questo vorrà dire più piacere per lei che, a sua volta, si trasformerà in più piacere per te.

Sì, esatto: più una donna gode, più l’uomo gode.

Questo accade perché, come ti ho detto più volte, una donna pienamente soddisfatta tende a rendere il favore, ovvero a rendere anche l’uomo pienamente soddisfatto. Le viene più naturale e spontaneo, il livello di intimità e feeling sessuale si innalza… e così le sue inibizioni scompaiono pian piano facendola sentire più libera e selvaggia a letto.

Se non l’hai ancora fatto ti consiglio leggere e scaricare il report “Diventare il “RE” Degli Orgasmi Femminili” cliccando qui. Grazie al report potrai scoprire le 5 cose che ogni donna vuole, di cui ha bisogno e che sogna per la sua vita sessuale. Impara questi 5 passi e, inevitabilmente, la tua donna ti vedrà come un Dio del Sesso!

Come diventare un Dio del Sesso in 5 passi

In questo special report potrai scoprire le 5 cose che ogni donna vuole, di cui ha bisogno e che sogna per la sua vita sessuale.


Impara questi 5 passi e, inevitabilmente, la tua donna ti vedrà come un Dio del Sesso!

In poche parole, facendo leva sulle sue emozioni, potrete entrambi trombare meglio: lei sarà più disposta a lasciarsi andare a te, ti permetterà di fare “più cose” e farà lo stesso con te.

Dirty talk: ecco la tecnica che non fallisce

La stimolazione mentale è importante per una donna quanto la stimolazione fisica. Abbiamo visto che possono stimolarla le emozioni, la tua sicurezza e fiducia e adesso vedremo come sfruttare la tecnica del dirty talk al meglio.

Nello specifico, significa “parlare sporco” ed è una vera e propria arte!

Puoi farlo a voce (durante il sesso, i preliminari e quando vorrai) o tramite messaggi sul telefono e su Facebook (sexting). Consiste nel raccontare alla tua donna le tue fantasie, cosa le vorresti fare o cosa vorresti che ti facesse, cosa le stai per fare, quanto ti eccita vederla nuda/toccarla/sentirla bagnata, etc.

Tuttavia, prima di entrare nel dettaglio, devi sapere che a tutte le donne piace parlare sporco, ma che ovviamente (per la maggior parte delle volte) è fondamentale andare per gradi e iniziare solo quando con la partner c’è un buon rapporto di fiducia e abbastanza confidenza. Naturalmente, il “quanto” dipende dalla ragazza: ad alcune puoi dire queste cose dopo poche ore di frequentazione, mentre con altre possono servire giorni, settimane o anche mesi.

Ad ogni modo, quello che è certo è che si tratta di una tecnica che, presto o tardi, dovrai usare! Alle donne piace molto, può eccitarle pienamente e migliorare la tua vita sessuale in un modo che neanche ti immagini…

In pratica, è una tecnica che ti consente di trombare meglio al 100%.

Questo te lo dico perché usarla farà eccitare molto di più entrambi, il vostro feeling sessuale e la passione cresceranno a vista d’occhio insieme al desiderio, e la tua ragazza non potrà più fare a meno di te, perché riuscirai a “prenderla” come nessun altro sa fare!

Non è questo che vuoi? Quasi certamente, sì. Quindi, inizia ad usarla al più presto o anche subito se pensi che siete già abbastanza in confidenza.

Come abbiamo detto, puoi parlare di fantasie sessuali tue o chiederle di fare sesso con te, ma anche dirle frasi come…

  • “Piccola, il tuo culo è perfetto” (mentre la sculacci…)
  • “Wow, i tuoi seni sono assolutamente perfetti” (mentre le succhi capezzoli)
  • “Come sei brava… mi piace stare nella tua bocca” (mentre ti fa un pompino)
  • “Voglio prenderti da dietro…”
  • “Voglio leccarti e sentire il tuo sapore”
  • “Mi piace sentirti venire/farti bagnare”….
  • Etc.

Insomma, penso che tu abbia capito perfettamente cosa voglio dirti.

E pian piano, potrai aumentare il “livello”, ovvero parlare ancora più sporco e usare parole più volgari. Puoi anche arrivare a dirle “Sei la MIA putt**a”, ma è importante sempre usare l’aggettivo possessivo “mia” e prestare attenzione: ad alcune donne questa cosa eccita da impazzire e le fa diventare delle vere pantere a letto, mentre ad altre risulta solamente un’offesa. Tuttavia, queste sono cose che solo tu puoi sapere, in quanto solo tu conosci la tua ragazza!

A tal proposito ti consiglio la lettura del libro “I Segreti Del Dirty Talk” in cui puoi scoprire tutto quello che ti serve per imparare come far eccitare mentalmente una donna (senza risultare troppo aggressivo e nemmeno troppo bisognoso).

Comunque, il segreto è partire dolcemente e salire sempre più di livello, sia per quanto riguarda il dirty talk quando siete faccia a faccia, che il sexting. Quest’ultimo può rivelarsi molto utile per iniziare: eliminerai l’eventuale imbarazzo e riuscirai a dire quello che pensi e che desideri senza troppe paure o preoccupazioni.

Ti assicuro che un uomo che parli sporco in privato e solo con la sua donna… è sempre un vincitore. Quindi non esitare e inizia a portare questa tecnica all’interno della tua vita sessuale…

Vedrai che potrai trombare meglio e ottenere tutto ciò che vuoi dal sesso, nonché trasformare la tua donna: lasciandosi andare, tirerà fuori quel lato sessualmente selvaggio che tutti gli uomini vorrebbero portarsi a letto!

La tecnica del dirty talk e quella del sexting (che come avrai capito sono uguali e cambia solo il “mezzo di comunicazione”) sono ottime per la costruzione della tensione sessuale, ovvero quel forte desiderio dato dall’anticipazione del piacere e dall’attesa che porta ogni rapporto ad essere più passionale ed eccitante… e che porta le donne a supplicarti perché vogliono essere penetrate al più presto da te!!

Insomma, sono tecniche immancabili in un rapporto di coppia, ma l’importante è non esagerare: quello che vedi nei film porno non è la realtà e non si tratta di quello che una ragazza vuole o che ha veramente bisogno di sentire.

Anche se è raro, può capitare che la donna risponda negativamente al dirty talk e che si senta offesa.

Solitamente accade per due motivi: non si è iniziato lievemente per procedere in maniera naturale, o non si è iniziato nel momento giusto. Pertanto, la miglior cosa da fare in questi casi è chiedere scusa, rassicurare la partner (non era tua intenzione offenderla o mancarle di rispetto), aspettare e riprovare dopo qualche tempo. A quel punto, bisognerà iniziare da cose semplici ed evolversi gradualmente via via che lei risponde positivamente, a tono e/o sta al gioco.

Non dimenticare che, se vuoi diventare un vero e proprio dio in camera da letto, il dirty talk è fondamentale… ma usare questa tecnica nel modo giusto è importantissimo!! (Lo spiego all’interno del mio manuale “Come Diventare un Dio del Sesso“).

Il dominio sessuale: ecco perché devi essere dominante se vuoi trombare meglio (e cosa devi fare)

Come abbiamo detto in precedenza, una donna vuole sentirsi dominata. Pertanto, per trombare meglio, non devi mai sottovalutare l’importanza del dominio sessuale.

Un vero uomo è violento, è virile e aggressivo quando si tratta di prendersi ciò che è suo. Beh, una donna vuole vedere tutto questo, accompagnato ovviamente da un perfetto autocontrollo che ti consenta di gestire queste caratteristiche, al fine di limitarti ad eccitarla e a dominarla, senza mancarle di rispetto e/o farle male.

Come abbiamo detto, il dominio sessuale può essere mostrato prendendo l’iniziativa per il sesso e sbattendo (dolcemente) una donna al muro per darle un bacio appassionato. Tuttavia c’è anche altro… Infatti, devi sapere che le donne vogliono il sesso sfrenato e lo amano soprattutto quando è l’uomo a guidarlo. Non a caso, i romanzi rosa più amati dalle donne parlano di una storia d’amore in cui c’è un uomo forte e pericoloso!

Questo atteggiamento di dominio, mostrato attraverso il sesso sfrenato, fa sentire le donne dominate e desiderate. Vogliono un uomo che le afferri e le faccia sentire piccole, vulnerabili e femminili. Le donne vogliono un uomo giocoso e un po’ pericoloso allo stesso tempo. Quindi significa che il dominio inizia con te, con la tua mentalità virile e con il modo di fare…

Tuttavia, quello che accade più spesso è che durante il sesso, la maggior parte degli uomini non fanno altro che pregare di non venire troppo presto… dimenticandosi di essere dominanti… e non preoccupati! Perciò, non fare questo errore e vedrai che tutto cambierà e che riuscirai decisamente a trombare meglio. Per essere dominante al punto giusto, anche il dirty talk può aiutarti: puoi anche dare ordini alla tua donna!

Ad esempio, durante il rapporto, inizia a dirle che cosa fare e prendi il controllo di quello che sta accadendo. Dille in che posizione deve mettersi, ordinale di mettersi in ginocchio e/o di aprire le gambe per te… Questo atteggiamento è fantastico per l’eccitazione mentale femminile e, di conseguenza, anche per quanto riguarda quella fisica!

Le posizioni sessuali che ti permetteranno di trombare meglio

Detto questo, passiamo a soluzioni ancora più pratiche rispondendo a questa domanda: quali sono le posizioni che ti permettono di trombare meglio? Risposta: quelle che ti permettono di godere di più e di dominare la partner.

Pecorina e Missionario

Quindi, ti suggerisco vivamente quella della pecorina, proprio perché mettere una donna “a 90” (o comunque penetrarla da dietro) fa sentire un uomo potente e quindi ancor più dominante. Lo stesso vale per il missionario: sei tu a spingere e sei tu che comandi sulla tua donna sottomessa e puoi gestire spinte e movimenti.

Il missionario può darti anche una penetrazione profonda, e quindi più godimento, in particolare se metti in pratica queste due varianti:

  1. Metti un cuscino sotto il bacino della partner e cambia l’angolo di penetrazione (più piacere sia per te che per lei)
  2. Tira su le gambe della partner e mettile sulle tue spalle. Anche questo eleva la sensazione di potere per te e il dominio sessuale percepito dalla donna.

Cowgirl

Un’altra delle posizioni consigliate per trombare meglio è quella della cowgirl, ovvero quella in cui la donna è sopra di te e ti cavalca. In questo caso, lei gestisci i movimenti e le piace, ma anche tu puoi gestire lei e dominarla… toccandola e guidando le sue spinte (puoi farlo tenendola per i fianchi).

Puoi controllare le spinte e anche la profondità di penetrazione, spingerla da sotto, accarezzare i suoi seni, stuzzicarle il clitoride e/o i capezzoli… In pratica, puoi farla impazzire e, nel contempo, farla sentire molto sexy e desiderata. Questo si tradurrà in un maggior impegno e in un minor numero di inibizioni da parte sua…

Puoi mostrare il tuo dominio sessuale anche trombando stando in piedi… e ti assicuro che alle donne piace davvero molto tutto questo!

Ad ogni modo, ricorda che se sai usare il dominio sessuale, il dirty talk e tutti i suggerimenti che ti ho dato finora… la posizione importa poco: riuscirai a farla impazzire comunque!!

Trombare meglio: altri consigli utili per te

Un’altra cosa che puoi fare per trombare meglio è imparare a investire più tempo nei preliminari. Usa il sesso orale, la diteggiatura e i giocattoli sessuali per fare impazzire una donna e per farle raggiungere un orgasmo ancor prima della penetrazione. Questo la renderà pronta al 100% per te e il tuo pene, eccitata al massimo e anche più propensa di ricambiare il favore.

In generale, ricorda sempre che i preliminari dovrebbero durare almeno 15 minuti e che tu dovresti concentrarti principalmente sul piacere di lei e portarla all’orgasmo.

Durante questa fase, puoi anche creare un’ottima tensione sessuale, usando il dirty talk e stimolando diverse parti del corpo prima di focalizzarti sulle zone erogene. Gioca con tutto il suo corpo, usa metodi diversi e osserva le sue reazioni per capire cosa le piace: questa attenta osservazione ti aiuterà a capire esattamente cosa fare per farle provare più piacere… e quindi anche a trombare meglio.

Non ignorare queste basi e non sottovalutare l’importanza dei preliminari. Piuttosto, impegnati per imparare le tecniche avanzate e metterle in pratica ogni volta che tu e la tua donna iniziate a fare sesso (trovi tutte le tecniche avanzate racchiuse all’interno di questa pagina)!

Eccitala mordendole un po’ le labbra, dille cose un po’ sconce, baciale il collo e la schiena, falle il solletico e cerca di non essere prevedibile…

Sorprendila toccandola in modo diverso, stuzzicando il suo corpo in maniera diversa o stimolandola prima da sopra i vestiti… ma soprattutto smetti di andare dritto alle tette o tra le sue gambe… Falla godere in tanti modi e poi finiscila!

Questo la farà godere come non mai!

Durare di più? Certamente ti consente anche di trombare meglio!

Un’altra cosa che può permetterti di trombare meglio e soddisfare di più le donne è certamente avere delle forti, durature e potenti erezioni. Per riuscirci, dovresti evitare di abusare di fumo e alcol (per quanto riguarda il fumo è meglio smettere) e mangiare i cibi giusti come i broccoli, gli spinaci, i carboidrati complessi (es. pane integrale), i semi di lino, il pesce e il pollame. D’altra parte dovresti evitare gli alimenti trasformati, troppo grassi e/o ricchi di conservanti.

Poi, potrebbe essere una buona idea avvalerti di un integratore a base di zinco, che può aiutarti a durare più a lungo, ad aumentare i livelli di testosterone e la quantità di sperma eiaculato. D’altra parte, anche fare attività fisica può migliorare la tua vita sessuale, sia per quanto riguarda la forma fisica (che può comportare una maggiore sicurezza in te stesso e delle migliori prestazione) che per i livelli di testosterone e la riduzione dello stress.

Oltre allo sport e alla palestra, puoi anche allenare direttamente il tuo pene, facendo i sollevamenti dell’asciugamano e gli esercizi di Kegel. Entrambi consistono nel lavorare con i muscoli pelvici, ovvero quelli che si trovano tra lo scroto e l’ano, che può facilmente reperire bloccando il flusso di urina mentre sei in bagno.

Quell’azione che fai per bloccare l’urina è una contrazione della muscolatura pelvica, mentre quella che farai per sbloccarla è un rilascio del muscolo precedentemente contratto. Queste stesse azioni sono quelle che vanno fatte per mettere in atto gli esercizi di Kegel (anche se ovviamente non dovrai farli mentre fai la pipì!).

Potrai fare 2-3 serie da 10 contrazioni e 10 rilasci ogni giorno e in qualunque momento: nessuno si accorgerà che li stai facendo, non suderai, non avrai bisogno di vestirti da palestra… ma potranno migliorare la potenza e la durata della tua erezione e permetterti di vivere orgasmi molto più intensi. In pratica, dopo poche settimane, ti renderai conto che questi esercizi possono aiutarti a trombare meglio e a godere di più.

Per quanto riguarda i sollevamenti dell’asciugamano, i muscoli che farai lavorare saranno gli stessi ma l’esercizio sarà ben diverso. Quello che devi fare è raggiungere l’erezione tramite la masturbazione (in un posto dove non rischi di essere sorpreso e/o disturbato) e poi mettere sopra al pene un asciugamano di grandezza normale. Ovviamente, il tuo amico là sotto si abbasserà un po’ per il peso, ma tu dovrai cercare di sollevarlo un po’ facendo lavorare i muscoli pelvici.

Potrai iniziare con una serie da 10 sollevamenti per due volte alla settimana. Poi potrai passare a due allenamenti settimanali. Quando ti sentirai a tuo agio con questa esercitazione, potrai passare al livello successivo: fare lo stesso esercizio con un asciugamano bagnato. Inizialmente sarà un po’ faticoso, ma con il tempo diventerai un vero esperto… e le tue erezioni saranno dure come la pietra e anche molto più durature.

È ovvio che tutto questo può aiutarti a trombare meglio e ad avere una vita sessuale fantastica e soddisfacente, regalando un elevato piacere anche alla tua partner. Perciò, non esitare e inizia a provare: pochi cambiamenti possono fare una grande differenza!!

Mentre attendi che i tuoi sacrifici portino degli ottimi risultati per te e la donna che viene o che verrà a letto con te, potrai affidarti ad una soluzione rapida: il “Cock Ring”.

Questo è un anello di gomma studiato per tenere il sangue all’interno del pene e quindi promuovere un’erezione più dura e più duratura. Se vuoi provarlo, sappi che è disponibile online (io l’ho preso su Amazon a questa pagina), in alcuni supermercati e in farmacia. A volte, l’anello comprende un piccolo vibratore: una soluzione ideale per elevare il tuo piacere e per stimolare il clitoride della donna anche durante la penetrazione.

Infine, ricorda che il segreto per trombare meglio è…

Unire tutto questo.

Lavora sulla tua mente, eccita quella della donna (facendo leva sulle emozioni e usando il dirty talk), sii dominante e non sottovalutare il potere dei preliminari. In aggiunta, cerca di migliorare la tua erezione con l’alimentazione giusta, gli integratori NATURALI e con gli esercizi: averlo più duro per più tempo, ti aiuterà decisamente a trombare meglio!

Quindi, cosa stai aspettando? Metti in pratica tutti questi suggerimenti… e divertiti!!

Articoli Correlati

Lascia un commento