Tipi di Vagina: Ecco tutti i Tipi di Vagina Che puoi Trovare

Nel corso della vita, gli uomini vedo più o meno vagine…

Ma la verità è che basta vederne due per capire che… non sono uguali!

Sono letteralmente TUTTE diverse.

Infatti, ci sono tanti tipi di vagina e molti di noi si chiedono se effettivamente la diversità può fare la differenza anche durante il sesso e se ce ne sono alcune che possono essere definite “migliori” e altre “peggiori”…

Adesso ho fatto venire dei dubbi anche a te?

Non preoccuparti. Sono in tanti a voler fare chiarezza e a scoprire i dettagli della vagina con cui passano più tempo.

Proprio per questo, ho deciso di scrivere un articolo sull’argomento, elencarti i principali tipi di vagina e le loro caratteristiche, per poi dirti che differenza possono fare nella tua vita sessuale. Può cambiare qualcosa per te? Sei pronto per scoprirlo?

Prima di proseguire la lettura dell’articolo ti consiglio di leggere e scaricare il report “Diventare il “RE” Degli Orgasmi Femminili” cliccando qui

Come diventare un Dio del Sesso in 5 passi

In questo special report potrai scoprire le 5 cose che ogni donna vuole, di cui ha bisogno e che sogna per la sua vita sessuale.


Impara questi 5 passi e, inevitabilmente, la tua donna ti vedrà come un Dio del Sesso!

Probabilmente, ti stupirai… e alla fine ti dirò un segreto che dovrai portare sempre con te. Ma per capire esattamente di cosa stiamo parlando e perché le vagine sono diverse l’una dall’altra, partiamo dall’inizio! (Scoprendo quali sono i principali tipi di vagina, potrai anche individuare quella della tua ragazza e capire meglio come soddisfarla completamente!)

Com’è fatta la vagina?

Un vero uomo che desidera essere un grande amante… deve sapere con che cosa ha a che fare e, in particolare, deve sapere com’è fatta la vagina e capire quali sono le caratteristiche dei genitali della propria partner o delle donne con cui va a letto.

Conoscere queste cose, può decisamente aiutarti durante la stimolazione e il sesso. In pratica, l’anatomia dei genitali non dovresti dimenticartela dopo aver finito le scuole… ma dovresti ricordartela per sempre.

Per questo motivo, devi sapere principalmente che la vagina è un canale muscolare, morbido e flessibile, che fornisce la lubrificazione e che, se stimolato, può garantire un enorme piacere. La vagina è quindi ciò che sta all’interno dell’organo femminile, mentre tutto ciò che sta fuori si chiama vulva.

Quest’ultima comprende tutte le parti esterne, comprese le labbra interne ed esterne, che sono utili proteggere le parti più sensibili all’interno. Le labbra interne sono responsabili anche della lubrificazione naturale, che avviene grazie alla presenza di alcune ghiandole sebacee che si trovano al loro interno. Proprio per questo motivo, anch’esse sono parti da stimolare.

All’esterno è presente anche il clitoride, un piccolo “nocciolo” che si trova dove si uniscono le labbra. Questo minuscolo punto contiene ben 8mila terminazioni nervose! Ciò significa che è molto sensibile e, non a caso, stimolarlo è il modo migliore per permettere a molte donne di raggiungere l’orgasmo. All’esterno troviamo anche l’apertura vaginale e l’uretra. Quest’ultima è una piccola apertura che situata proprio sotto il clitoride. Da qui esce l’urina e anche il liquido prodotto dalla ghiandola di Skene, ovvero il protagonista dell’eiaculazione femminile (lo squirting: l’orgasmo più intenso che una donna possa provare).

Ti stai chiedendo perché ti ho raccontato tutto questo? Beh, in primo luogo perché è fondamentale sapere cosa stai toccando e, in secondo luogo, perché da qui ci ricolleghiamo alle varie tipologie di vagina.

Lettura consigliata: La Vagina È Fatta Così: Profondità E Dimensioni Della Vagina

Vari tipi di Vagina, quali sono?

Tutte le parti che abbiamo appena visto sono presenti in ogni apparato genitale femminile. Quindi sono caratteristiche che hanno tutte le donne. Ad ogni modo, ognuno di questi elementi, organi e parti del corpo sono diverse da donna a donna. Questo spiega perché una ragazza può provare piacere più con un tipo di stimolazione che con un’altra.

In particolare, è proprio la dimensione delle labbra che fa la differenza, soprattutto per quanto riguarda quelle interne. Esse sono molto variabili e grazie ad esse può effettivamente cambiare la forma che vediamo dall’esterno. Queste particolarità possono essere una fonte di preoccupazione per le donne, ma la verità è che non esiste alcuna classificazione ufficiale e che non dovremmo mai preoccuparci della misura delle labbra dei genitali!! E indovina cosa? Nonostante quello che tu puoi aver sentito… tutte le vagine sono normali… anche se sono diverse!

Purtroppo, i media ci hanno spesso portato a pensare il contrario e per questo molte donne hanno optato per la chirurgia plastica delle labbra vaginali, spendendo migliaia di euro. Ma credimi… Nessuna di queste donne aveva davvero bisogno di fare quello che ha fatto! Non c’è un “formato standard”.

La maggior parte delle donne credono che labbra esterne dovrebbero essere più grandi di quelle interne, ma una grande percentuale di donne ha delle grandi labbra sia dentro che fuori. Alcune le hanno asimmetriche, alcune hanno le labbra che sporgono… mentre altre no.

Nonostante abbiano tutte lo stesso scopo, che è quello di fornire stimoli sessuali e mantenere i batteri fuori, possono quindi avere forme diverse, “creando” così diversi tipi di vagina. Inoltre, se proprio la vogliamo dire tutto, c’è una vasta gamma di colori a fare la differenza: troverai molte variazioni di tonalità, dal rosa scuro al marrone!

Quindi, ci sono diversi fattori da considerare e tante differenze: proprio come le impronte digitali, non esistono due vagine esattamente uguali e la maggior parte degli uomini sono ben consapevoli di questo. Tuttavia, si chiedono se una determinata tipologia può migliorare o peggiorare il sesso. Prima di fare chiarezza su questo e di svelarti un segreto importante, andiamo a vedere quali sono i principali tipi di vagina.

Quella più comune è a forma di V e, solitamente, la puoi osservare nelle ragazze che hanno i fianchi larghi. Non so dirti bene perché, ma questo è quello che affermano le statistiche. di medie dimensioni con fianchi sporgenti.

Poi ci sono quelle con le labbra esterne molto strette, che generalmente sono molto profonde e le trovi principalmente tra le gambe delle donne più snelle.

Ci sono poi quelle con le labbra esterne sporgenti, più comuni tra le giovani africane e afroamericane (anche se non è detto), quelle particolarmente sottili e quelle più paffute (perché effettivamente è presente uno strato di grasso in più intorno alla vagina, ma con questo non significa che la ragazza debba essere grassa).

Ci sono alcune vagine dette “a parabola” che sono over-size e si estendono molto anche verso l’inguine. Poi esistono quelle a forma di Ѱ, quelle più strette, quelle più larghe e quelle a forma di Y o di W.

Insomma… “il mondo è bello perché è vario”… e lo stesso vale per la tua vita sessuale e quindi per tutti i tipi di vagina che esistono nel mondo.

Alcune le vedrai e altre no, ma ciò che conta è che tu sappia che NON ne devi cercare una in particolare. Non esiste una cosa come “la vagina perfetta”, così come non esiste un pene perfetto… Ogni pene è diverso dall’altro.

…E cosa cambia durante il sesso?

Vuoi la verità?

Niente!

L’unica cosa che può cambiare è che se qualcuna è più stretta può arrecare difficoltà durante la penetrazione, ma anche questo può essere risolto con tanti preliminari e tanto coinvolgimento mentale. Quindi, voglio consigliarti di “abbracciare” la vagina che ti trovi affianco, indipendentemente da quello che sembra. Dopo tutto, non è che lei a rendere unica e bella la donna che deciderai di avere al tuo fianco.

Credo che la maggior parte degli uomini direbbe razionalmente che la soddisfazione sessuale è definita dalla presenza degli orgasmi, dalla loro forza e dall’intensità dell’orgasmo. Tuttavia, il segreto da non sottovalutare è che ogni donna desidera essere stimolata sia mentalmente che fisicamente: per godere di più, non importa la forma di vagina… Ma importa la connessione emotiva e il feeling che ha con te.

Perciò, non cercare la vagina perfetta, ma cerca la connessione perfetta. Quando troverai quella, avrai trovato anche una fantastica vita sessuale.

Articoli Correlati

Lascia un commento