Come Baciare il Seno di Una Donna e Prepararla a Fare Sesso Con Te

Ti stai chiedendo come baciare il seno della tua donna?

Le donne amano essere baciate su tutto il corpo e, in particolare, sul seno. Pertanto, se desideri far impazzire le donne o la tua ragazza e vuoi diventare un vero e proprio dio del sesso, devi necessariamente capire come baciare il seno nel modo giusto.

Eh sì, perché ci sono diversi modi per farlo e alcuni sono molto sbagliati.

Questo non vuol dire che devi baciarla in un altro modo: il bacio in sé non è il segreto, ma sono importanti le tecniche che usi… ed è necessario evitare di commettere alcuni errori quando baci il seno di una donna.

Continua a leggere e scoprirai tutto quello che devi sapere a riguardo!

Ma prima di addentrarci nell’articolo ho preparato un regalo per te.

Ho ideato una guida che ti permetterà di diventare un Dio del Sesso, una persona capace di farle provare un orgasmo multiplo.

Grazie a questa guida hai la possibilità di imparare 10 tecniche per far godere una donna.

Clicca qui per scaricare e accedere gratuitamente alla guida e diventare un Dio del Sesso

Come diventare un Dio del Sesso in 5 passi

In questo special report potrai scoprire le 5 cose che ogni donna vuole, di cui ha bisogno e che sogna per la sua vita sessuale.


Impara questi 5 passi e, inevitabilmente, la tua donna ti vedrà come un Dio del Sesso!

Bene, ora possiamo continuare…

Agli uomini piacciono i seni, non è vero? Grandi o piccoli che siano, attirano l’uomo come delle calamite e le donne sono molto felici di questo. Perciò, è ovvio che sapere esattamente come baciare il seno è un’abilità sessuale fondamentale che ogni uomo dovrebbe affinare al più presto… se desidera far eccitare ogni donna che si trova fra le sue braccia e nel suo letto!

A questo proposito, la prima cosa che devi sapere è che il seno non è assolutamente una parte del corpo da toccare e baciare come prima cosa (qui trovi l’articolo su come toccare il seno di una donna).

Tu mi dirai… “è ovvio, si inizia prima dalle labbra!”.

Sì, certamente. Hai ragione. Ma quello che voglio dirti è ben altro!

Moltissimi uomini non sanno come baciarlo in modo corretto, commettono anche degli errori imperdonabili e non conoscono le migliori tecniche per stuzzicare una donna… Quindi non sanno neanche come eccitarla in maniera eccellente.

Tuttavia, ignorano altamente tutto questo e vanno avanti per la loro strada. Per questo motivo, ho deciso di darti tutta la consapevolezza di cui hai bisogno e vedrai che mi ringrazierai!!

Baciare il seno è un atto che inizia dai preliminari…

Non durante il sesso e, anche durante i preliminari, è necessario fare le mosse giuste e prendersi tutto il tempo per esplorare il corpo della donna e POI i seni… in modo lento, delicato e, allo stesso tempo, passionale. Mi spiego meglio.

La regola n°1 per capire come baciare il seno è…

Se vuoi mostrare alla tua partner o ad una ragazza che stai frequentando che sai esattamente come baciare il seno, NON devi assolutamente essere uno di quegli uomini che si buttano addosso alle tette di una donna come se non ne avessero mai viste un paio prima di quel momento!

Questo è un comportamento che va modificato prima possibile e fra poco capirai il perché.

Un dio del sesso fa tutto con calma e stuzzica la propria donna in maniera tale da costruire un’elevata tensione sessuale, ovvero quella forte sensazione di desiderio e piacere che trasforma ogni rapporto sessuale in una cosa fantastica.

Dalla parola “calma”, puoi capire perfettamente che buttarsi immediatamente sul seno o, peggio, sul capezzolo, non è affatto una buona idea e neanche un buon modo per creare tensione sessuale.

I preliminari dovrebbero sempre essere lenti e comprendere la stimolazione di molte parti del corpo, senza concentrarsi subito sulle zone altamente erogene. Quindi, una delle prime cose che dovresti memorizzare se vuoi mostrare ad una donna che sai come baciare il seno è che questa area non è una delle prime parti del corpo su cui soffermarti e concentrarti. Con calma e con passione… potremo arrivare anche a questo.

Come baciare il seno: ecco gli errori da evitare!

Come avrai capito, la prima regola ci racconta un principio essenziale, ovvero non iniziare subito a concentrarsi sulle tette… e questo è uno degli errori più comuni che molti uomini commettono ogni volta che si trovano con una donna.

A questo punto, potrei averti mandato in confusione e potresti pensare che baciare il seno di una ragazza è quindi una cosa molto più complicata di quello che sembra… Ma non ti preoccupare! Non è assolutamente così!

Infatti, per baciarlo nel modo giusto, quello che devi fare innanzitutto è evitare di commettere questo madornale errore, evitando anche di dimenticarti di scaldare la donna prima di arrivare alle tette (altro errore!)… e di strafare, esagerare e riempire le tette di saliva (altro errore!!!)!

Molti uomini commettono persino lo sbaglio di usare troppa pressione sul seno fin dal primo bacio e tocco, ignorando che si tratta di un’area delicata, che può risultare anche gonfia e dolorante in particolari giorni del mese. Quindi…

Come puoi baciare il seno di una donna nel modo giusto?

Sappiamo gli errori, ma quali sono le tecniche giuste? Prima di condividerle con te, ho bisogno però che tu sappia alcune cose…

In primo luogo, devi sapere che quando baci come si deve il seno di una donna, entrambe le tette possono aumentare di volume fino al 25% in più!

Ovviamente, questa non è una costante e ad alcune donne può gonfiarsi di meno. Tuttavia, è un dato di fatto e sono le ricerche scientifiche a confermarlo.

Perciò, mentre lo baci puoi avere una conferma monitorandone le dimensioni: stai facendo tutto bene? Se è così, le tette della donna si gonfieranno almeno un po’!

In più, devi considerare che baciando il seno nel modo giusto, puoi andare a stimolare la medesima area del cervello che riceve lo stimolo quando si va a stuzzicare i genitali femminili… Questo vuol dire che stimolare il seno può provocare lo stesso effetto della stimolazione vaginale e clitoridea (qui trovi 10 tecniche per far ottenere alla tua donna un orgasmo multiplo)!

Non a caso, è stato riscontrato che la donna può anche arrivare all’orgasmo quando un uomo stuzzica correttamente tette e capezzoli.

Quindi, ti suggerisco di non sottovalutare mai quest’area e di pensare che non molte donne hanno provato questo tipo di orgasmo… Se tu riuscirai a farlo provare alla tua donna o comunque a farla avvicinare all’apice del suo piacere solamente baciandole il seno… diventerai il suo dio!! (E lei vorrà ricambiare al più presto… ovvero darti tanto piacere quanto tu ne hai fatto provare a lei!!)

A questo punto, direi che è il momento di parlare delle migliori tecniche e dei consigli che faranno ribaltare gli occhi a ogni donna che verrà a letto con te…

Ti suggerisco di:

  1. Partire sempre da lontano e arrivare ai capezzoli in maniera lenta e progressiva: succhia, bacia, tocca e lecca dolcemente ogni parte del suo seno, iniziando sempre dalle aree più esterne. Più lentamente procedi, più la farai impazzire di piacere e più creerai tensione sessuale.
  2. Non appena arrivi ai capezzoli, non concentrarti subito su di essi. Stuzzicali per un secondo… e inizia da capo concentrandoti sull’altra tetta! Anche questo è un ottimo modo per creare una grande tensione sessuale.
  3. Cerca sempre di far durare questa fase del sesso. Alle donne piace da impazzire: più tempo ci stai e più lei si bagnerà per te!
  4. Se vuoi farla impazzire ancora di più, prima di leccare… tocca! Questo è importante soprattutto per i capezzoli. Usa prima le dita e aspetta che diventino rigidi e belli dritti. Non appena sarà successo, inizia a leccarli dolcemente facendo dei movimenti circolari con la punta della lingua. Alterna questa mossa con baci e leccate più intense. Poi, non dimenticarti di succhiarli!
  5. Quando fai ognuna di queste cose… non dimenticarti di guardarla negli occhi e di prolungare il contatto visivo nei momenti in cui sta provando un elevato piacere.
  6. Non dimenticarti neanche di aumentare gradualmente la pressione e l’intensità dei baci, dei movimenti, dei tocchi… Ovviamente, non lasciarti troppo andare alla passione: cerca sempre di tenere la pressione sotto controllo o altrimenti potresti far male alla ragazza.

Queste tecniche sono davvero favolose e se vengono usate tutte insieme possono anche portare una donna a urlare dal piacere!

Anche se questo può bastare per mostrare ad una ragazza che sai esattamente come baciare il seno nel modo giusto e che sai come farla impazzire, ci sono altri due piccoli trucchi che vorrei condividere con te…

  • Il primo consiste nel soffiare delicatamente sul capezzolo dopo averlo leccato. Quest’area del corpo è davvero molto sensibile alle temperature e il gioco caldo/freddo dato dalla saliva e poi dal soffio, può letteralmente mandare una donna su di giri!!
  • Oltre a questo, non ti dimenticare di giocare e sperimentare sempre cose nuove. Prova a stuzzicare il seno di una donna con dei cubetti di ghiaccio o con dei cibi cremosi come panna, cioccolata o crema… e ne vedrai davvero delle belle! Vi divertirete entrambi e godrete da pazzi.

Gioca, stuzzica, sperimenta e falla impazzire.

Questo è il motto di ogni dio del sesso, anche quando si tratta di baciare il seno di una donna nel modo giusto. Non te lo dimenticare e… lei ti ringrazierà!

Buon divertimento!!

Articoli Correlati

Lascia un commento