Guida completa al pissing: quando la pisciata addosso diventa una realtà…

Questa è una fantasia un po’ strana, puoi ammetterlo, e non è così comune come molte altre… ma ti posso assicurare che il pissing è un sogno di molte persone.

Alcuni lo hanno realizzato e per altri è ancora un vago ed eccitante pensiero che naviga nella loro mente… Probabilmente, se stai leggendo questo articolo, anche tu hai questa fantasia e vorresti provare finalmente la famosa pisciata addosso e, giustamente, vuoi sapere tutto a riguardo.

Proprio per questo, ho deciso di creare una breve guida, completa e senza filtri. In questo articolo, potrai trovare tutto quello che hai bisogno di sapere a riguardo! Sei pronto?

Pisciata Addosso: Tutta La Verità

  • Di cosa si tratta esattamente?
  • Oppure ti stai chiedendo se il pissing è pericoloso per la tua salute, se la pipì è così sporca come sembra e se può trasmetterti l’HIV?
  • Vorresti provare a berla e capire quali sono i rischi?
  • Vuoi capire cosa può accadere se qualcuno ti fa la pipì nel culo o in faccia o se sei tu a fare questo a qualcuno?
  • Vuoi sapere cosa fare e come farlo con la tua partner?

Beh, ti sto per accontentare, rispondendo a tutte queste domande.

In questo caso, la guida completa sul pissing non può parlare di come fare nella pratica, anche perché ti dovrei dire solamente di fare una cosa: farti pisciare addosso da qualcuno o essere tu a farlo.

Di certo, non posso insegnarti come fare la pipì, ma posso dirti tutto il resto che, in questo caso, è decisamente molto più importante e complesso.

Prima di proseguire la lettura dell’articolo ti consiglio di leggere e scaricare il report “Diventare il “RE” Degli Orgasmi Femminili” cliccando qui

Come diventare un Dio del Sesso in 5 passi

In questo special report potrai scoprire le 5 cose che ogni donna vuole, di cui ha bisogno e che sogna per la sua vita sessuale.


Impara questi 5 passi e, inevitabilmente, la tua donna ti vedrà come un Dio del Sesso!

Pertanto, iniziamo con la prima domanda…

Dovresti vergognarti di voler provare il pissing o di avere queste grandi fantasie sulla pisciata addosso?

Vuoi la verità? Ovviamente, no… Non dovresti vergognarti. Ti piace, ci pensi e vorresti provare. Cosa c’è di male in questo? È una fantasia erotica di molte persone in giro per il mondo. Quindi non sei solo e non dovresti vergognarti.

Magari sei solo attratto dall’idea, ma se poi effettivamente continuerai a farlo dopo aver provato non puoi saperlo. Tutto può accadere, ma perché dovresti vergognarti e/o vivere con il rimorso di non aver mai provato?

Teoricamente, dovrei averti già convinto con queste poche righe, ma se ti stai ancora chiedendo se c’è qualcosa che non va in te, ti dico subito che non devi preoccuparti in quanto questo è esattamente quello che ti direbbero anche gli esperti. Infatti, persino l’Associazione Psichiatrica Americana afferma che coloro che sognano e/o amano il pissing non hanno alcun problema psicologico. Non sono pazzi, ma perfettamente normali.

Naturalmente, questa fantasia potrebbe creare dei problemi nella propria vita sociale, ma non è niente di problematico: tu hai tutto il diritto di avere le tue fantasie erotiche.

Questa della pisciata addosso è una di quelle che le persone non confessano, ma la verità è che ci sono tantissime persone che praticano il pissing nella propria vita privata o vorrebbero provare. Perciò, non devi preoccuparti: nessuno va in terapia per una fantasia sessuale… neanche per la più perversa!! (E ti assicuro che ce ne sono alcune che superano anche questa, al contrario di quanto molti pensano.)

Altra domanda…

Di cosa si tratta esattamente?

Viene chiamata pissing o pisciata addosso, ma anche pioggia dorata o “golden shower”, urofilia, “water sports” o “piss play”… Poi ci sono anche molti altri nomignoli e nomi in codice che gli amanti di questa pratica utilizzano ogni giorno e in ogni parte del mondo. In alcuni Stati, la pisciata addosso è così comune al punto che esistono dei portali web dove le persone si accordano per incontrarsi e praticare il pissing insieme!

Purtroppo, in Italia non esistono queste possibilità… Ma questo non vuol dire che non esistono italiani che lo fanno o che desiderano provarlo!

Tutti coloro che si eccitano e provano piacere nel pissing (sia per “dare” che per “ricevere”) vengono chiamati urofiliaci, ma non tutti loro si limitano al semplice pisciare o farsi pisciare addosso.

Infatti, questa pratica ha alcune sfaccettature e varianti che molte persone apprezzano…

  • Alcuni amano guardare altri che praticano il pissing;
  • Altri adorano forzare il compagno o la compagna a resistere al bisogno di urinare;
  • Altri ancora vogliono fare il bagno in una vasca colma di pipì;
  • Alcuni la bevono;
  • Altri la odorano;
  • Alcuni si eccitano quando hanno bisogno di urinare o vedendo altri con questo stesso bisogno;
  • Alcuni amano pisciare o farsi pisciare nel culo durante la penetrazione anale….

Insomma, di varianti ce ne sono e sono tutti urofiliaci. Sono tutte fantasie e pratiche sessuali abbastanza comuni, che però non vengono portate sempre allo scoperto.

Qual è il tuo desiderio? Qualunque sia, sappi che sei in buona compagnia e che provare non è impossibile! Tuttavia, prima di farlo dovresti sapere che…

Pissing: tutto quello che dovresti sapere sui rischi

Partiamo dal presupposto che tu abbia trovato qualcuno con cui provare la famosa pisciata addosso o in qualunque altro posto… La prima cosa che devi chiederti è proprio: ci sono dei rischi? Se sì, quali sono?

A questo proposito devi sapere la pipì di una persona in un buono stato di salute è composta per il 95% da acqua. Questa parte non è tossica, ma che dire del restante 5%?

In questa piccola percentuale è presente l’urea, ovvero la sostanza che dà all’urina quel classico odore di ammoniaca, ma anche da altre sostanze come le tossine.

Tuttavia, essendo che si tratta di quantità minimali, si presuppone che non dovrebbero arrecare problemi a chi riceve la pisciata addosso e, inoltre, molti organismi (anche quelli tossici) non sopravvivono all’interno dell’urina. Il problema è che, se l’uretra è infetta, ci sono alcuni microrganismi che potrebbero resistere e accumularsi nella pipì… provocando un lieve rischio di insorgenza di malattie come clamidia, gonorrea ed epatite B (in particolare per chi ama berla).

Grazie ad alcune ricerche sappiamo che, in alcuni pazienti sieropositivi, l’urina può presentare anche esigue tracce di HIV, ma tuttavia sarebbero troppo ridotte per comportare dei seri rischi, a meno che nella pipì non sia presente del sangue. Ad ogni modo, sembrerebbe che la pipì di una persona sana non sia pericolosa per la salute di chi la riceve, neanche se la beve.

Però è utile che tu sappia che chi la beve frequentemente potrebbe affrontare delle notevoli irritazioni, in particolare se ha un’ulcera o dei problemi ai reni. Questo è dovuto all’elevata presenza dei sali acidi minerali e degli enzimi contenuti nell’urina.

D’altra parte, chi adora farsi fare la pipì nell’ano durante il sesso anale dovrebbe anche considerare che farlo vuol dire avere un rapporto non protetto. In questa eventualità, l’urina potrebbe comportare i consueti rischi di malattie sessualmente trasmissibili, ma anche causare irritazioni all’interno del canale anale. E che dire delle pisciate in faccia? Devi sapere che possono irritare gli occhi.

Altra domanda…

Cosa puoi fare per effettuare il pissing in modo corretto?

Sicuramente, tenere bene a mente quello che hai appena letto è importante. Devi considerare i pro e i contro e capire che i rischi ci sono, seppur lievi.

Se poi non conosci abbastanza bene la persona con cui stai provando la pratica, tutti i rischi possono elevarsi in quanto non sai se è sana oppure no.

Anche per quanto riguarda le varie implicazioni relative al bere l’urina, a farsi urinare nell’ano o in faccia, devi comunque considerare che qualche effetto collaterale potrebbe esserci, anche se la persona con cui lo fai è perfettamente in salute.

Per migliorare le esperienze di pissing è comunque possibile seguire alcuni consigli…

  • Chi ama berla, dovrebbe bere anche molta acqua, sia prima che dopo. In questo modo, può depurarsi facilmente dalle sostanze dannose e tossine contenute nell’urina.
  • Ogni amante della pisciata addosso dovrebbe evitare alimenti e integratori capaci di intensificare l’odore dell’urina, in maniera tale da non infastidire l’altra persona. Evita aglio, caffè, carne rossa, asparagi, proteine sotto forma di polvere e vari tipi di integratori multivitaminici. Prediligi invece la birra, l’ananas e le fragole: una bevanda e due alimenti perfetti per rendere l’urina più gradevole, sia per quanto riguarda il sapore che l’odore.
  • Scegli il posto giusto per fare pissing: meglio la doccia o la vasca da bagno. Pulirsi e pulire l’ambiente diventa molto più facile in questi posti.
  • Un uomo che vorrebbe pisciare addosso ad un’altra persona durante il sesso ma non ci riesce, non dovrebbe preoccuparsi: l’erezione causa difficoltà. Il suggerimento è quello di trattenersela il più possibile e arrivare al momento del rapporto con la vescica abbastanza piena.
  • Evita il pissing mattutino: le prime urine sono forti e concentrate.
  • Se vuoi farti pisciare addosso o pisciare addosso a qualcuno, assicurati che non siano presenti tagli nel punto specifico: l’urina può causare bruciore e irritare le ferite.

A questo punto è opportuno chiedersi… Come puoi farlo con la tua partner?

In questo caso, mi dispiace dirtelo, ma il mio aiuto è quasi nullo. Infatti, sarò chiaro con te: l’unico modo per realizzare la tua fantasia con la tua partner è chiederle se le va di farlo e, se risponde di sì, farlo e basta. Tuttavia, devo dirti la verità. A te piace il pissing, la pisciata addosso ti affascina e ti eccita, e in questo non c’è niente di male… Ma non è detto che anche lei desideri fare lo stesso. Anzi, la maggior parte delle volte non è così.

Pertanto, devi anche sapere che proporre questa nuova esperienza sessuale alla tua ragazza potrebbe rivelarsi un disastro: lei potrebbe allontanarsi da te, lasciarti oppure potresti sperimentare un calo dell’intimità all’interno della coppia, un’improvvisa mancanza di desiderio sessuale nei tuo confronti e molti altri danni…

Insomma, non è positivo. Queste proposte possono fare un effetto davvero catastrofico ad una relazione, soprattutto se non è abbastanza consolidata. Una donna che non ha questa fantasia potrebbe vedere il pissing come una cosa perversa o, meglio, come una tua perversione.

Quindi come dovresti fare?

Se non vuoi perdere o lasciare la tua ragazza lascia perdere.

Magari guardati dei video in cui lo fanno e accontentati di quello. Se proprio non vuoi rinunciare a questa esperienza, prova a mettere un annuncio personale anonimo online oppure crea un sito per incontri a base di pissing… tutto italiano! Potresti essere il primo e avere davvero tanto successo sia a livello di piacere sessuale che per quanto riguarda i profitti che il portale potrebbe generare!

Quindi, non perderti d’animo e fai la tua scelta.

La tua fantasia non ha nulla di sbagliato, ma non tutti ce l’hanno… anche se il mondo è pieno di persone che amano la pioggia dorata.

Pensaci bene. Vuoi fare davvero questa esperienza?

Se sì, è decisamente il momento di agire.

Se la voglia non è tanta… Ci sono tantissime altre fantasie che puoi realizzare immediatamente!

Articoli Correlati

Lascia un commento